Ho abbastanza banda per seguire un webinar?

Aggiornato il: mar 31

Quanti mega in upload devo avere per realizzare un buon streaming dal vivo?
Questa è la domanda che ci facciamo noi. Ci teniamo comunque a rispondere per farvi sapere che abbiamo fatto il possibile per erogare un servizio che vi dia la migliore esperienza formativa possibile. Abbiamo una piattaforma di videoconferenza e streaming da remoto completa di tutti i servizi, webcam HD 16:9, green screen, softbox, microfono professionale a braccio con soppressione del rumore e anti-pop, 2 monitor 25" di cui uno per la regia e wokstations. E la connessione internet? La condizione essenziale per realizzare uno streaming live sono la velocità di upload e deve essere stabile; per questo non ci affidiamo ad una connessione wireless, avendo tutto cablato. Purtroppo il servizio offerto dal provider esula dalle nostre o vostre capacità di intervento e l'unica cosa che possiamo fare, è testarla con uno Speed test. Ce ne sono molti su internet, quello usato da noi e che vi consigliamo è SpeedTest di Ookla www.speedtest.net. Una volta raggiunto il link basta cliccare su GO ed attendere i risultati.

Otterrete tre distinte tipologie di dati:

• PING (packet internet groper). Misura la latenza di trasmissione di rete, più sarà alto meno sarà reattiva la connessione. • DOWNLOAD. Misura la velocità di scaricamento di dati dalla rete. • UPLOAD. Misura la velocità di caricamento dati sulla rete.
In base alla tipologia di connessione a disposizione avremo risultati molto differenti. Il dato che a noi interessa, come erogatori di servizi, sarà l'upload; per voi il download. Normalmente le ADSL hanno una maggior potenza in download proprio per la fruizione dei tali servizi, quindi è frequente trovarsi ad avere un ottimo dato in download, ma uno più scarso upload. Ecco le offerte presenti sul mercato ed alcune osservazioni.

FIBRA 100 - Risultati ottimali e molto favorevoli per realizzare lo streaming live. Con un upload sopra i 20 Mpbs (Megabyte per secondo) è difficile avere rallentamenti.
FIBRA - Connessione sufficiente ma è meglio evitare doppi invii di segnale. Un upload sopra i 10 Mpbs (Megabyte per secondo) è sufficiente. ADSL - La maggior parte delle utenze italiane. Ottimali per vedere film on demand ma se dovete essere voi ad inviare un segnale video in streaming non sono sufficienti. Quanti mega in download devo avere per un buon servizio streaming dal vivo?
Rispondere a questa domanda è più facile e lo faremo citando i requisiti minimi richiesti da uno dei maggior servizi di distribuzione via internet di film e serie televisive, Netflix. Netflix richiede 0.5 Mbps come velocità connessione minima per accedere al servizio, raccomanda una connessione di 1.5 Mbps per accedere ai contenuti in qualità base,
per lo streaming in qualità SD servono 3 Mbps, mentre per lo streaming in qualità HD occorre una velocità in download di 5 Mbps; per i contenti in Ultra HD servono 25 Mbps in download.

Il nostro centro DELLASCHIAVA formazione BIM ORIENTED, offre un calendario completo di corsi di progettazione con metodologia Building Information Modeling. Abbiamo ampliato la gamma con moduli formativi online, rigorosamente live e non pre-registrati, che puoi seguire comodamente da casa o dall'ufficio, da solo o in compagnia. Segui il link: https://www.dellaschiava.it/revit-base-corso-online

54 visualizzazioni

Ferruccio Della Schiava

dellaschiava.it • p.iva 02609160300

Via Nazionale 40/F • 33010 Tavagnacco (UD)

e-mail: corsi@dellaschiava.it • Tel..: 392 3436495

  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Pinterest
  • Grey Instagram Icona
  • EdiLAB_icona_E_600
  • Grey Blogger Icon