Ferruccio Della Schiava

dellaschiava.it • p.iva 02609160300

Via Nazionale 40/F • 33010 Tavagnacco (UD)

e-mail: corsi@dellaschiava.it • Tel..: 392 3436495

  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Pinterest
  • Grey Instagram Icona
  • EdiLAB_icona_E_600
  • Grey Blogger Icon

Substance Materials in Revit.

Aggiornato il: gen 17

Substance Designer è un software per la produzione di texture e Shader PBR attraverso il processo e l'editing di mesh e fotografie.


Sebbene Revit attualmente non disponga di un supporto nativo per i Substance Materials, le textures create con le suite Substance possono comunque essere utilizzate all'interno dei materiali di Revit.

Accennavo nel post "Materiali PBR in Revit" che i materiali architettonici per una rappresentazione foto-realistica, devono essere di alta qualità e con una buona ripetizione, inoltre, spesso sono necessarie molte varietà di materiali sia di base che complessi.

Trovare (o catturare) immagini e fotografie è estremamente difficile e il lavoro per pulirle e renderle fluide richiede tempo. Con risultati a volte incoerenti. Substance richiede un certo sforzo per la creazione di nuovi materiali, ma le variazioni sono spesso semplici e possono essere create in numero elevato.

Il video mostra sostanzialmente come è possibile utilizzare i materiali già oggi senza supporto nativo in Revit. È un approccio manuale e poco flessibile quindi farà piacere sapere che è in atto una collaborazione tra Autodesk e Allegorithmic atta per migliorare questo flusso di lavoro. Speriamo di vedere presto un'integrazione in Revit dei materiali Allegorithmic Substance (estensione *.sbsar). Un comunicato assicura un prossimo futuro in cui il flusso di lavoro di Substance si adatti al modo in cui gli utenti di Revit si aspettano di lavorare con i materiali. Interventi sono previsti anche sulle API e sui modelli di dati per assicurare un'esperienza utente molto integrata.


Revit 2019 ha introdotto nuovi materiali fisicamente corretti e le textures di un materiale PBR standard come il canale del diffuse, della rugosità, ecc. possono essere utilizzate direttamente senza modifiche. Lo svantaggio di questo metodo è che le textures sono statiche e non parametriche e rappresentano le impostazioni utilizzate durante la creazione del materiale stesso. Se vuoi che un parametro cambi - per esempio, per riflettere la quantità di sporco su un muro di mattoni - tutte le textures dovrebbero essere rigenerate e ricaricate.

Il suggerimento è di utilizzare i cinque nuovi materiali introdotti con Revit 2019 di cui parlo ampiamente nel post "Shader per materiali PBR in Revit.", disponibili nella Libreria degli aspetti in: Varie --> Materiali di base (come mostrato nella figura sotto).

Materiali in cui puoi facilmente collegare le textures generate da un flusso di lavoro PBR creato in Allegorithmic Substance.


Cosa ci aspetta il futuro.

Il flusso di lavoro ideale porterebbe Substance direttamente in Revit in modo da evitare il salvataggio di textures e la creazione di materiali che puntano ad un percorso.

Avere accesso ai file Substance *.sbsar con tutti i loro parametri visualizzando l'anteprima del risultato con textures generate nella viewport con una qualità superiore certa.


Ma non solo. Esistendo alternative al Revit render engine ART come Enscape, Lumion, Fuzor o, attraverso l'esportazione, 3ds Max, Clever e Twinmotion, per presentazioni più avanzate o ancora V-Ray o Corona per rendering e animazioni offline, tutti questi processi trarrebbero beneficio da un'integrazione Substance/Revit dei materiali PBR.

“SUBSTACE una storia iniziata 20 anni fa".

Nel 1998 Sébastien Deguy iniziò a lavorare su una tesi di dottorato in Informatica e in particolare sulla sintesi procedurale delle textures. Gli algoritmi di Deguy andranno a costituire la base dei primi prototipi di strumenti per Substances.

Nel 2003 Deguy fondò Allegorithmic a Clermont-Ferrand, nella Francia centrale e la compagnia assunse il suo primo impiegato. La società ha continuato a crescere in dimensioni e importanza negli anni seguenti, lanciando una serie di strumenti come MapZone, ProFX, Redux e Substance Air.

Nel 2010 Allegorithmic rilascia la sua prima versione di Substance Designer che, insieme a Substance Painter, diventano soluzioni di riferimento per una vasta gamma di settori.

Nel 2019 Allegorithmic viene assorbita da Adobe.

Queste ed altre informazioni le troverete nel corso d'aula REVIT AVANZATO 1 • PRESENTAZIONE GRAFICA DEL PROGETTO, maggiori informazioni le trovate QUI. Durante il corso vi verranno spiegate le migliori tecniche per creare in Revit immagini accattivanti e render foto realistici, da chi ha realizzato render per l'edilizia e per cataloghi di prodotti (galleria di immagini PINTEREST) .

Il nostro centro, dellaschiava.it - formazione BIM ORIENTED, offre un calendario completo di corsi di progettazione con metodologia Building Information Modelling, Modellazione Parametrica BIM Revit, MASTER BIM Specialist in Revit Architettura, sviluppo e realizzazione di modelli informativi 2D/3D BIM (famiglie di Revit), Dynamo specials, Revit MEP per impianti, Virtual Reality e presentazione progetti con Twinmotion ed Escape e molto altro. La nostra sede di Udine in Friuli Venezia Giulia è facilmente raggiungibile dalle provincie di Pordenone, Trieste e Gorizia. Tutti i corsi sono tenuti da consulenti BIM o da BIM experts di comprovata esperienza ed elevate capacità.

9 visualizzazioni